Voglia d’Estate ? Clicca qui e scopri le 10 spiagge più belle del mondo

Voglia d’Estate ? Clicca qui e scopri le 10 spiagge più belle del mondo

L’estate si avvicina, tempo di sole mare e spiaggia luogo in cui di tanto in tanto possiamo fuggire dalla vita di tutti i giorni. Ci sono pochissime persone immuni al magico richiamo della spiaggia. Se siete appassionati di sole, sport, del mondo sottomarino o più semplicemente amate contemplare l’orizzonte, non c’è dubbio che per voi la spiaggia sia la destinazione perfetta per divertimento e relax.
Ci sono una serie di spiagge di tutto il mondo che hanno raggiunto una meritata fama per la loro incredibile bellezza caratterizzate da infinite distese di sabbia bianca e acque tiepide. Abbiamo scelto le 10 spiagge più belle. Se pensate che ne abbiamo scordato un paio, fateci sapere quali sono o qual’è la vostra preferita lasciando un commento qui sotto….

Siete pronti? … Iniziamo!

Spiagge – Le 10 mete più belle del mondo – Scopriamole

10 Bahia Solano, Colombia

10

Bahia Solano è la “capitale” mondiale per chi ama le immersioni subacquee e la pesca sportiva, fornendo una moltitudine di attività marine per il viaggiatore. A soli 18 km da Bahia Solano, c’è la splendida località balneare di El Valle Choco. La città-spiaggia di Bahia Solano regala un panorama unico di barche e vecchie casette dove il fiume incontra l’oceano e i pescatori praticano ancora le antiche tecniche di pesca. Non solo mare , negozi di moda, mercati di frutta e verdura, caffè e bar si allineano nella vivace strada principale.

9 Playa paraiso , Cayo Largo

9

Una delle spiaggie più belle al mondo è Playa Paraiso , situata nell’isola di Cuba, Cayo Largo. Questa spiaggia merita a pieno il suo nome- “Paradise Beach” -non è esposta alle intemperie a differenza di altre spiagge dell’isola. Il clima è solitamente calmo e il mare qui rimane “tranquillo” la maggior parte dell’anno. La maggior parte delle persone vanno a Playa Paraiso a godere del ambiente sereno e del mare calmo, o semplicemente per rilassarsi sulla spiaggia. I visitatori troveranno qualche ombrellone e un piccolo bar. Ma per la maggior parte questo posto è mare, sabbia e natura; non altro. Una navetta gratuita gira pre gli hotel nelle vicinanze più volte al giorno portando i turisti (con 20 minuti di auto) a Playa Paraiso.

8 Nungwi, Zanzibar, Tanzania

8

Situata sulla costa nord-ovest dell’isola, Nungwi è considerata la più bella spiaggia di Zanzibar, dove l’assenza di forti correnti garantisce il piacere di nuotare e fare snorkeling nel cristallo mare di giada. L’isola è stata a lungo amata da viaggiatori intrepidi per la sua enigmatica e vecchia Stone Town e per le circa 30 spiagge incontaminate. I turisti tendono a muoversi verso Nungwi, un insediamento situato lungo la costa nord di Zanzibar.




A Nungwi, i viaggiatori possono letteralmente camminare sulle acque, con la sabbia tra le dita dei piedi. Le acque azzurre e i coralli attorno ospitano decine di specie di creature marine. I tramonti mozzafiato di Nungwi sono un’esperienza indimenticabile, con tonalità di arancione rosso e rosa che riflettono tra le onde scintillanti dell’Oceano Indiano. Immerso in una posizione lussuosa e incantevole, l’ Hideaway di Nungwi Resort & Spa offre uno scenario spettacolare di fronte all’oceano ed noto per essere tra i migliori al mondo.

7 Hanalei Bay, Hawaii, Stati Uniti

7

Hanalei è un area protteta situata nella contea di Kauai, Hawaii, Stati Uniti. Hanalei significa “lei fa” in hawaiano. In alternativa, il nome Hanalei significa anche “mezzaluna” il che può essere indicativo della forma della baia di Hanalei. E’ una delle migliori spiagge Hawaiane, un vero e proprio paradiso tropicale,  sabbia bianca precuduta da lussureggianti foreste verdi, contornata da montagne nebbiose e cascate scintillanti. Attraversata  da fiumi e barriere coralline. La spiaggia è la destinazione perfetta per una vasta gamma di sport acquatici, tra cui immersioni subacquee, snorkeling, kayak e canoa.

6 Pulau Perhentian Kecil, Malesia

6

Se sei un appassionato di spiaggia probabilmente ne avrai già sentito parlare, magari visitata. Le  Isole Perhentian della Malesia si trovano a circa 10 miglia nautiche al largo della costa nord-orientale della Malesia occidentale, nello stato di Terengganu, a circa 40 miglia a sud del confine con la Thailandia. Le due isole principali sono Pulau Perhentian Kecil (piccola Perhentian), e Pulau Perhentian Besar (grande Perhentian), che dispone di alloggi leggermente più costosi. Tuffandoti nelle acque cristalline al largo Pulau Perhentian Kecil potrai nuotare con le tartarughe marine e addirittura con piccoli squali.  Alle 5 del pomeriggio potrai vedere i pescatori portare il pesce fresco del giorno presso i ristoranti tipici locali. L’unico modo per raggiungere le isole di Perhentian è via mare. Servizi barca sono disponibili da Kuala Besut.

5 Maya Bay, Ko Phi Phi, Thailandia

5

Maya Bay è una spiaggia di sabbia bianca abbracciata fra ripide scogliere calcaree. Le barriere coralline lo rendono un ottimo posto per lo snorkeling. Questa bella e suggestiva spiaggia ha avuto molta popolarità grazie al film di Leonardo DiCaprio “The Beach”, ma vale ancora la pena visitarla anche per le meravigliose opportunità di snorkeling che offre. Migliaia di persone visitano la baia ogni giorno, quindi se si vuole evitare la folla, provate a visitare al mattino presto o la sera dopo le 17.

4 Whitehaven, Queensland, Australia

4

E ‘difficile scegliere un paese preferito per le sue spiagge, ma se siete in cerca di natura incontaminata e bellezze naturali Whitehaven con più di quattro chilometri di sabbia bianca finissima composta al 98 per cento di silice è quello che fa per voi.




Whitehaven Beach fa parte del Parco Nazionale delle Isole Whitsunday. Non è semplice da raggiungere, ma per questo è posta una posizione panoramica spettacolare che è ancora relativamente tranquilla.

3 Matira, Bora Bora, Tahiti

3

Bora Bora è una delle isole magiche che compongono la Polinesia francese nel Sud Pacifico. Questa isola è incredibile. Per questo, la piccola isola è una destinazione turistica internazionale, famosa per i suoi resort di lusso. Ma il suo punto forte è Matira Beach. Qui si può fare un bagno fra  gli squali,  andare a caccia di perle nere, o scoprire cimeli della seconda guerra mondiale ma anche più semplicemente oziare sulla sabbia.

2 Sun Island, Maldive

2

Le Maldive sono conosciute come paradiso marino con spiagge tra le più belle al mondo. Questo diamante nel bel mezzo dell’Oceano Indiano è diventato meta favorita per i viaggi di nozze dove è letteralmente possibile dormire sull’acqua. Se si vuole stare il più vicino possibile all’acqua, si può andare a Sun Island Beach, dove molte località offrono lussuosi bungalow su palafitte, dove si può dormire coccolati dal suono del mare letteralmente a portata di mano. Le barriere coralline nelle vicinanze attirano migliaia di pesci tropicali, e sono perfette per fare snorkeling e immersioni.
La barriera corallina è visibile chiaramente anche dalla spiaggia.

1 Anse Source d’Argent, Seychelles

1

Prima fra tutte è la spiaggia di Anse Source d’Argent, che si trova a La Digue, è la terza isola abitata più grande delle Seychelles. Questa striscia di terra mescola sabbie bianchissime e fenicotteri rosa dando vita a una delle spiagge più fotografate al mondo.
Una scogliera mantiene il mare calmo, in modo da poter sfruttare al meglio boccagli  e pinne ed esplorare le acque poco profonde.
Il ristorante nelle vicinanze, Lanbousir, offre piatti locali creoli, tra cui la specialità a base di pipistrello. Gli amanti del fai da te possono acquistare il proprio pic-nic in un supermercato a soli cinque minuti dalla spiaggia.
L’ unica pecca è una piccola tassa d’ingresso per i non residenti.