Giusy Ferreri & Elettra Lamborghini – LA ISLA ( Testo + Video )

Giusy Ferreri & Elettra Lamborghini – LA ISLA ( Testo + Video )

Giusy Ferreri & Elettra Lamborghini.

La Isla è il nuovo singolo dell’estate 2020 di Giusy Ferreri in collaborazione con Elettra Lamborghini e prodotto da Takagi & Ketra.

Giusy Ferreri & Elettra Lamborghini - LA ISLA

 

La Isla, nuovissimo brano del duo Giusy Ferreri & Elettra Lamborghini, pronto a diventare uno dei tormentoni dell’estate 2020.
Brano allegro, costruito sulle note trascinanti di una salsa pop-reggaeton con un sound dai ritmi internazionali.

È iniziata ufficialmente l’estate!

Giusy Ferreri & Elettra Lamborghini – La Isla

Ascolta il brano completo qui sotto!




 

Giusy Ferreri & Elettra Lamborghini – La Isla

https://it.wikipedia.org/wiki/Giusy_Ferreri

Giusy Ferreri & Elettra Lamborghini – LA ISLA – TESTO – LETRA – LYRICS:

Giusy!
Elettra, Elettra Lamborghini

Ehi papino mi paghi l’affitto?
Vogliamo fuggire e aprire un bar solo mojito?
Dico? Non ci sono stelle sul soffitto
Mamma lo diceva sei carino ma non ricco
Per stare bene trovi sempre una maniera
Non ti fidare che nessuno sa cos’è (eh eh)
La felicità è come un’altalena
Decidi sempre tu quando scendere (eh eh eh)

La notte vicina al faro
Il mare si accende ti porto con me
La notte mi parli piano
La isla è lontana che importa se
Tu mi fai cantare
Ti giuro, non ho più bisogno di niente
Mi fai cantare
Ti giuro, non ho più bisogno di niente
Se stai con me, me, me
Ti giuro, non ho più bisogno di niente
Se stai con me, me, me
Ti giuro, non ho più bisogno di niente

Bell’atmosfera, si sta da Dio
Ti ho scritto tutto in un messaggio ora lo invio
È quasi sera, tu dove sei
Io vado giù a ballare con gli amici miei
Io fatta così, in amore sincera
Parigi Dakar corro per la frontiera
C’era qualcosa di te che non trovo in nessuno
Papi papi, te lo giuro

La notte vicina al faro
Il mare si accende ti porto con me
La notte mi parli piano
La isla è lontana che importa se
Tu mi fai cantare
Ti giuro, non ho più bisogno di niente
Mi fai cantare
Ti giuro, non ho più bisogno di niente
Se stai con me, me, me
Ti giuro, non ho più bisogno di niente
Se stai con me, me, me
Ti giuro, non ho più bisogno di niente

In queste notti capovolte
Dovrei pensare meglio a quello che dico
Torno da te tutte le volte
Un attimo con te mi sembra infinito
La notte vicina al faro
Il mare si accende ti porto con me
La notte sospiri piano
Ma quali promesse che importa se

Tu mi fai cantare
Ti giuro, non ho più bisogno di niente
Mi fai cantare
Ti giuro, non ho più bisogno di niente
Se stai con me, me, me
Ti giuro, non ho più bisogno di niente
Se stai con me, me, me
Ti giuro, non ho più bisogno di niente