Basso costo della vita. I 7 paesi del SUD AMERICA in cui trasferirsi per vivere da ricchi!

Nel precedente articolo ” Basso costo della vita. I paesi EUROPEI in cui trasferirsi per vivere da ricchi! ”  vi abbiamo parlato di alcune destinazioni in cui trasferirsi , nella quale si possa vivere con un costo della vita inferiore senza rinunciare a servizi e infrastrutture essenziali, e magari godendo di territori e panorami mozzafiato… Il tutto rimanendo dentro i confini europei, mantenendo quindi alcuni dei benefici che l’unione europea apporta ai suoi cittadini , anche per quanto riguarda la libera circolazione delle persone fra i suoi stati membri.

Ma se l’ europa non fa proprio per voi o volete trasferirvi in un altro continente in questo nuovo articolo vi diremo alcune destinazioni al di fuori dell UE in cui recarsi per vivere a basso costo – magari per chi dopo una vita di lavoro vuole godersi a pieno la pensione “vivendo da re” – sempre senza dover rinunciare a servizi e infrastrutture essenziali.

Basso costo della vita

I posti più economici in cui vivere: Sud America

 

 Messico

Basso costo della vita

Grazie alle intenzioni nei confronti di questo paese dell’ ultimo presidente eletto degli U.S.A., i – già presenti – problemi della moneta locale (pesos) , il basso costo del petrolio e altri gravi problematiche che attanagliano il paese da tempo… sembrano destinate ad aggravarsi.

Ciò significa che oggi è ancora più conveniente trasferirsi in questo paese, in cui era già facile acquistare merce e vivere a metà prezzo.

https://it.wikipedia.org/wiki/Messico




Trasferendosi in Messico troverete buon cibo ,  cultura e non sarete mai a corto di luoghi meravigliosi da visitare.
Inoltre ci sono anche alcuni enormi vantaggi pratici. Ottenere la residenza è abbastanza semplice e inizialmente avrete un visto turistico con validità di 180 giorni. Il Messico è divertente, economico e facile da raggiungere, con assistenza sanitaria a prezzi accessibili.

Costa Rica

costa rica 4018153 1280

 

Da alcuni decenni, gli espatriati stanno affollando il Costa Rica, per le sue bellezze naturali e per la “pura vida” (pura vita) con l’atmosfera che offre. Chiamato “il paese più felice del mondo” , possiede un sacco di fattori che contribuiscono a una qualità della vita fantastica .

I residenti locali della Costa Rica (chiamati Ticos) e gli stranieri godono di un ritmo della vita molto più lento. Ci sono un sacco di opzioni per condurre una vita sana ed equilibrata, tra cui lo yoga e gli alimenti biologici. Il paese è anche impegnato per la sostenibilità ecologica e le iniziative verdi.

Il sistema sanitario pubblico del paese è tra i migliori al mondo (posizionato più in alto rispetto a quello degli Stati Uniti). Necessita di un pagamento mensile che si basa sul reddito per gli espatriati,  i residenti invece ricevono assistenza sanitaria completamente gratuita e comprende visite di routine,  prescrizioni e anche interventi chirurgici importanti. Non ci sono esclusioni.

Il Costa Rica è sicuro, politicamente stabile, e gode tutto l’anno di un clima caldo.

Basso costo della vita

Nicaragua

nicaragua 1

 

Questo paese è probabilmente il miglior compromesso per trasferirsi in Sud America. L’infrastrutture sono in continuo e costante miglioramento,  i prezzi sono stabili o addirittura scesi negli ultimi anni, a seconda della vostra valuta di origine. Se siete Europei, sarebbe difficile trovare un altro paese in cui si possa vivere così a buon mercato oltre oceano.

Pranzare e cenare nei ristoranti è molto economico, la birra costa meno di un euro, e il rum locale è famoso in tutto il mondo. Ottenere la residenza è relativamente facile. L’assistenza sanitaria è  poco costosa ma non è ben distribuita al di fuori di Managua, la buona notizia è che tutte le cittadine del paese, in cui è meglio trasferirsi, si trovano a due ore di macchina da quella città. Per ottenere la residenza come pensionato bastano 45 anni.

Colombia

Colombia 1

Nei confronti dell’ Euro, il peso colombiano, si scambia tra i 2.900 e 3.200 circa. Se tale scambio resta invariato, il paese rimane una destinazione eccezionale in cui vivere. Medellin negli ultimi anni è stata presa di mira da chi decide di trasferirsi all’estero e non ci sono segni che questo andazzo cambierà. E ‘uno dei pochi posti in Sud America che attira un numero considerevole di imprenditori e lavoratori dipendenti, provenienti da altri paesi, quindi se stai cercando una rete di imprenditori online e liberi professionisti, questo è probabilmente il posto migliore dove andare, (oltre Buenos Aires).





Io consiglio sempre di affittare un appartamento per un po e vedere come ci si trova nella zona ‘prima di fare il grande passo di comprare una casa, ma se avete la disponibilità economica immediata, questo sarebbe un momento molto opportuno per investire nel settore immobiliare a Medellin. Le case nelle città più piccole e nelle campagne sono molto più economiche. Le pratiche per ottenere un visto qui sono molte, perciò si potrebbe desiderare di assumere un avvocato locale per risolvere la questione. I prezzi per l’ assistenza sanitaria sono fissi e trasparenti e la sanità funziona bene nelle città.

Ecuador

Ecuador 1

 

Questa è la destinazione “più grigia” della lista, la mancanza di curiosità culturali può essere un problema, così come il fatto che solo a Vilcabamba si può trovare bel tempo tutto l’anno.   Ottenere la residenza in questo paese è estremamente facile,  anche se per gli stranieri c’è il requisito di reddito minimo a 800 € al mese. Se sei in pensione avrai un sacco di vantaggi e sconti, tra cui sui voli.

L’assistenza sanitaria è generalmente buona. L’economia è precaria e se vi piace bere alcol è meglio che scegliate la produzione locale, su tutto ciò che è importato si hanno imposte fino al 100%.

Perù

perù

Il Perù come destinazione turistica è molto popolare,ma non è altrettanto apprezzata da chi decide di trasferirsi all’estero, nonostante il fatto che si avrà un -generoso – tempo di sei mesi in cui soggiornare nel paese. Lima e altre città non sono esattamente luoghi da sogno, ma per Arequipa la storia è diversa, la città della Valle Sacra attira un sacco di stranieri in cerca di relax  e aria di montagna, in cui è possibile fare fantastiche escursioni sulle Ande.




Il cibo è buono, il paesaggio è vario, e ci sono un sacco di opportunità di business grazie al turismo. Sotto molti aspetti i costi sono leggermente superiori all’Ecuador.

Basso costo della vita – Altri luoghi in cui vivere in America Centrale e del Sud

 

Sud america

 

Ci sono un sacco di altri paesi in Sud America dove si può vivere con la metà di quello che stai spendendo ora.

L’unica ragione per cui l’Argentina non è in questa lista è perché la sua fragilità economica ha portato un elevato tasso di inflazione.

Panama è stata meta per molti anni di pensionati e tutto sommato lo è ancora, anche se ci sono altri luoghi molto più conveniti in cui vivere.

Guatemala e Honduras sono abbastanza a buon mercato, anche se entrambi soffrono di problemi di sicurezza.

 

Basso costo della vita